info@progettofamigliacagliari.it
Tel: +39 0707597101 Siamo sempre reperibili al cellulare+39 3273519106
L’assistenza al paziente oncologico

 

L’assistenza domiciliare oncologica risulta essere la strategia della cura a domicilio, ma anche un continuo terreno di impegno e di confronto, rappresentato dal coinvolgimento e dal supporto dei familiari nel difficile compito dell’assistenza al loro malato: ogni persona vive la malattia in modo assolutamente unico, a seconda della sua storia, ma anche del contesto in cui vive.

Essa è la soluzione più apprezzata dai pazienti e dai familiari. Numerosi studi dimostrano come il ricevere le cure necessarie direttamente in casa, circondati dalle proprie abitudini e dai familiari, influisca in modo positivo sul decorso della malattia, in particolare dal punto di vista emotivo e psicologico.

I pazienti malati di tumore soffrono molto spesso di depressione, ansia e isolamento, tutti sintomi che acuiscono il dolore e rendono più complesso il decorso ed il trattamento della patologia.

Ecco perché si cerca di evitare, LADDOVE POSSIBILE, l’ospedalizzazione, per migliorare la qualità della vita del paziente e rendere il processo, il più indolore possibile.

La figura professionale dell’assistente mira, in affiancamento all’equipe medica, non solo allo svolgimento della prassi igienico-assistenziale quotidiana, ma anche alla valorizzazione e al sostegno delle abilità residue dell’ammalato e nel supportare e aiutare psicologicamente i parenti più vicini, particolarmente nei giorni di fine vita del paziente.